Come fare per


Certificato del Casellario Giudiziale per candidatura elettorale
A chi rivolgersi

Casellario Giudiziale

Ubicazione: Corso Crimea, 81 - Alessandria
Piano: 3
Attività svolte:

Rilascio certificati penali e carichi pendenti

Orario al pubblico:

 

Per il mese di agosto 2020 l'Ufficio sarà aperto al pubblico nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 11.

Si precisa che non occorre fissare un appuntamento per il ritiro dei certificati che saranno disponibili dopo tre giorni lavorativi, salvo il rilascio degli stessi in via d'urgenza.

Telefono: 0131/284570
Email: casellario.procura.alessandria@giustizia.it
PEC: casellario.procura.alessandria@giustiziacert.it
Personale Amministrativo:

I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

  • Dott.ssa Elisabetta Cardia (Funzionario Giudiziario)
    Incarico: Responsabile
    Piano: 3
    Telefono: 0131/284300;
    Email: elisabetta.cardia@giustizia.it ;
  • Sig.ra Elena Caligaris (Assistente Giudiziario)
    Incarico: Addetto
    Piano: 3
    Telefono: 0131/284323;
    Email: elena.caligaris@giustizia.it ;
  • Sig. Fabio Capriolo (Assistente Giudiziario)
    Incarico: Addetto
    Piano: 3
    Telefono: 0131/284570;
    Email: fabio.capriolo@giustizia.it;
  • Sig. Daniele Ferrari (Conducente di automezzi)
    Incarico: Addetto
Informazioni generali

Il certificato del casellario giudiziale riporta le iscrizioni del casellario giudiziale riferite ad un determinato soggetto, così come previsto dagli artt. 3 e 24 D.P.R. 313/2002 - Testo Unico sul Casellario.

Si ricorda che tutti i certificati del casellario giudiziale hanno validità di sei mesi dalla data del rilascio.

Ai sensi dell'art.1, comma 14 della legge n.3 del 9.01.2019, entro il quattordicesimo giorno antecedente la data delle competizioni elettorali di qualunque genere, escluse quelle relative a comuni con meno di 15.000 abitanti, i partiti e i movimenti politici, nonchè le liste di cui al comma 11, primo periodo, hanno l'obbligo di pubblicare nel proprio sito internet il curriculum vitae fornito dai loro candidati e il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale non oltre novanta giorni prima della data fissata per la consultazione elettorale.

Ai fini dell'ottemperanza agli obblighi di pubblicazione nel sito internet di cui al suddetto comma non è richiesto il consenso espresso degli interessati. Nel caso in cui il certificato penale sia richiesto da coloro che intendono candidarsi alle elezioni di cui al suddetto comma, per le quali sono stati convocati i comizi elettorali, dichiarando contestualmente, sotto la propria responsabilità ai sensi dell'art. 47 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445, che la richiesta di tali certificati è finalizzata a rendere pubblici i dati ivi contenuti in occasione della prpria candidatura, le imposte di bollo e ogni altra spesa, imposta e diritto dovuti ai pubblici uffici sono ridotti della metà.

 

 

A chi rivolgersi

I certificati del Caellario Giudiziale, le visure e i certificati delle sanzioni amministrative possono essere richiesti a qualsiasi Ufficio Locale del Casellario presso le Procure della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza del richiedente.

 

L'Ufficio del Casellario Giudiziale si trova presso il Palazzo di Giustizia - Procura della Repubblica di Alessandria in Corso Crimea n. 81 piano terzo.

 

Telefono 0131/284570

e-mail: casellario.procura.alessandria@giustizia.it

 

Orario: 

dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13

Documentazione richiesta

Tutti i certificati si richiedono compilando una domanda in carta libera, indirizzata alla Procura della Repubblica  - Ufficio Locale del Casellario Giudiziale oppure online tramite il sito internet  della Procura della Repubblica di Alessandria; alla domanda dovranno essere allegati la fotocopia del documento d'identià non scaduto del richiedente e le marche da bollo necessarie:

  • 1 marca da bollo da €. 8,00;
  • 1 marca di diritti di cancelleria da €. 3,87 per le richieste urgenti, con ritiro del certificato in giornata;
  • oppure 1 marca di diritti di cancelleria da €. 1,94 se il ritiro avviene dopo tre giorni lavorativi.  

Per usufruire della riduzione degli importi delle marche, è necessario allegare l'autocertifcazione di cui alla sezione Modulistica.

 

L'ufficio è esentato da ogni responsabilità per le false dichiarazioni rese dagli interessati o da terzi (art. 73 DPR 445/2000).

 

Termini per il rilascio

Certificato URGENTE: rilascio nello stesso giorno della richiesta.

 

Certificato NON URGENTE (richiesto allo sportello oppure online): rilascio dopo tre giorni lavorativi dalla richiesta.

Servizi per gli utenti